SpC FSala 00183Studio della danza accademica

Che il nostro campo di interesse sia la danza contemporanea, l' hip-hop, il jazz o qualsiasi altro stile che l' arte tersicorea può assumere, la danza classica è e sarà sempre un fondamento nell' impostazione del corpo del danzatore e delle sue posture. Come non è pensabile in una formazione umanistica prescindere dallo studio del Greco e del Latino così per il danzatore -avviato alla professione- non è ipotizzabile un percorso di studio che non comprenda in maniera intensiva o perlomeno parziale la conoscenza della tecnica che sta alla base di quasi tutti gli stili di danza.

Niente come lo studio della tecnica classica insegna al danzatore ad applicarsi nel lavoro con costanza e disciplina. Costanza e disciplina sono caratteristiche necessarie per permettere al nostro strumento -il corpo- una longeva carriera e preservarlo il più possibile da eventuali infortuni e piccoli acciacchi.

pharma-centre.com/buy-cipro-online